Informazione

Dieta azteca: Chia per dimagrire

Dieta azteca: Chia per dimagrire


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La dieta azteca è stata creata dal Dr. Bob Arnot, autore del bestseller del New York Times. È progettato per aiutare a integrare le sane abitudini alimentari della cultura azteca nella nostra vita moderna.

Questo programma si concentra sugli antichi supercibi consumati dagli aztechi, in particolare semi di chia.

Il consumo di semi di chia offre molti benefici per la salute e l'alimentazione, tra cui:

  • Eliminazione delle voglie
  • Infiammazione ridotta
  • Zucchero nel sangue più stabile
  • Funzione cerebrale migliorata
  • 8 volte più omega-3 del salmone d'allevamento dell'Atlantico
  • 6 volte più calcio del latte
  • 3 volte più ferro degli spinaci
  • 2 volte più fibra dei fiocchi di crusca

Nozioni di base sulla dieta azteca

La dieta azteca è a programma trifase che elimina le voglie e ti insegna a fare scelte alimentari sane. Il piano alimentare è relativamente ricco di proteine ​​e povero di carboidrati, in particolare cereali raffinati e zucchero.

Semi di Chia: un soppressore dell'appetito naturale

La dieta degli Aztechi era composta da una varietà di cibi nutrienti. Esempi includono fagioli, mais, verdure, frutta, pesce, tacchino, amaranto e quinoa. Uno dei più importanti sono i semi di chia, che servono come base per la dieta azteca.

  • I semi di Chia rallentano l'assorbimento dei nutrienti, il che aiuta a ridurre l'appetito e regolare i livelli di zucchero nel sangue dopo i pasti.
  • Ti fanno sentire pieno più a lungo perché si espandono fino a sette volte le loro dimensioni nello stomaco. Questo rende più facile mangiare di meno e perdere peso senza avere fame.

Fase 1: la sfida di Chia

La prima fase avvia la perdita di peso e aumenta il metabolismo tre frullati di chia al giorno. Gli spuntini sono ammessi nel pomeriggio e la sera.

È come una pulizia perché elimina tutto ciò che è malsano. Tuttavia fornisce tutti i nutrienti di cui hai bisogno per sentirti pieno ed energico.

Tutti dovrebbero fare questa fase per almeno due settimane. Tuttavia, se hai bisogno di perdere 20 chili o più, puoi rimanere più a lungo.

Fase 2: accelerare con il pranzo

La seconda fase sostituisce il frullato di mezzogiorno con un pranzo nutriente. È progettato per imitare il programma alimentare degli Aztechi il cui pasto principale era a metà giornata.

Il consumo di un frullato per il pasto serale riduce la tendenza a mangiare troppo.

Rimarrai in questa fase per sei settimane. Ti aiuta a:

  • Stabilire saldamente nuovi modelli alimentari sani
  • Rompere il ciclo di chiusura della giornata con una grande cena

Fase 3: stile azteco di vita reale

Nella fase finale imparerai come mantenere il tuo peso ideale. Vengono forniti strumenti di gestione del peso tra cui:

  • Guida alle scelte alimentari intelligenti
  • Due settimane di pasti aztechi
  • Ricette sane

Tutte le ricette aderiscono ai principi della dieta azteca per mantenere i livelli di omega-3 nella zona target. Ciò mantiene sotto controllo l'infiammazione e ti assicura di continuare a sperimentare i benefici per la salute a lungo termine della dieta.

Alimenti aztechi

Alcuni degli alimenti inclusi nella dieta azteca.Semi di chia, quinoa, amaranto, riso integrale, lenticchie, fagioli neri, salmone, pollo, tacchino, albumi, formaggio feta, latte di mandorle, noci, cavolo nero, asparagi, mais, broccoli, cavolo cinese, pomodori, zucca estiva, avocado , mirtilli, fragole, olio extra vergine di oliva, tè verde.

Piano dei pasti di fase 2

Colazione

1 tazza di tè verde
Il frullato di mirtilli del dottor Bob, Bob, con due palline di chia

Pranzo

Tacos di pesce

Spuntino pomeridiano

Bastoncini di carote e hummus

Cena

Frullato di menta e cetriolo prezzemolo con una pallina di chia

Esercitarsi tutti i giorni

L'esercizio sulla dieta azteca non sarà più doloroso o scomodo. Questo perché la dieta alimenta i tuoi muscoli in modo che siano pronti ad alimentare i tuoi allenamenti.

Dovresti provare ad allenarti ogni giorno, preferibilmente nel pomeriggio, ma anche la mattina va bene. Inizia ad un ritmo lento e cerca di variare l'intensità dei tuoi allenamenti. In questo modo il tuo metabolismo si alza e dà al tuo corpo il tempo di riprendersi tra le sessioni di allenamento.

Costi e spese

La dieta azteca: Chia Power: il Superfood che ti rende magro e ti mantiene in vendita a 25,99 $.

Inoltre è previsto il costo aggiuntivo per l'acquisto di semi di chia. Sono circa $ 8- $ 10 a sterlina.

Professionisti

  • I semi di chia sono una buona fonte di grassi omega-3, che hanno una grande varietà di benefici per la salute.
  • La rapida perdita di peso si verificherà probabilmente nella prima fase, il che fornisce la motivazione per continuare con il programma.
  • Offre consigli agli atleti su come mangiare per migliorare le prestazioni e il recupero degli esercizi.
  • Include un piano alimentare di due settimane e ricette.

Contro

  • La prima fase è molto severa e richiede l'eliminazione della maggior parte dei cibi solidi.
  • Alcune persone a dieta sperimentano gonfiore e disagio digestivo poiché il loro corpo si adatta a un maggiore apporto di fibre dai semi di chia.
  • La maggior parte delle ricette non include semi di chia.

Il seme di Chia riduce l'appetito

La dieta azteca sfrutta la capacità dei semi di chia di ridurre l'appetito e migliorare l'equilibrio della glicemia.

Queste proprietà uniche dei semi di chia rendono più facile perdere peso senza provare fame o voglie.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

    citazioni:
  • http://umm.edu/health/medical/altmed/supplement/omega3-fatty-acids link
  • Reyes-Caudillo, E., Tecante, A., Valdivia-López, M. A. (2008). Contenuto di fibre alimentari e attività antiossidante dei composti fenolici presenti nei semi di chia messicano (Salvia hispanica L.). Chimica alimentare, 107 (2), 656-663. collegamento
  • Nieman, D. C., Cayea, E. J., Austin, M. D., Henson, D. A., McAnulty, S. R., Jin, F. (2009). Il seme di Chia non promuove la perdita di peso o altera i fattori di rischio di malattia negli adulti in sovrappeso. Nutrition Research, 29 (6), 414-418. collegamento

Ultima recensione: 25 gennaio 2018


Guarda il video: Semi di chia: che cosa sono e come si usano in cucina (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Sunukkuhkau

    Secondo me non hai ragione. Inserisci che ne discuteremo.

  2. Niran

    La tua frase semplicemente eccellente

  3. Akinorr

    Ora tutto è diventato chiaro per me, grazie per le informazioni di cui hai bisogno.

  4. Finnegan

    Hai torto. Posso difendere la posizione.

  5. Mikataur

    Buongiorno a tutti! Che mi ha sorriso !!!!

  6. Elvy

    È così che vivono le altre persone

  7. Sherbourne

    istruttivo !!!! gee gee gee

  8. Ferchar

    È andato a guardare ...

  9. Fera

    Scusa, ho respinto questa domanda



Scrivi un messaggio