Informazione

Dieta Al Roker

Dieta Al Roker



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La dieta di Al Roker è descritta nel nuovo libro di questo personaggio televisivo, Non ci torneremo mai più.

Al Roker è stato a lungo ospite di NBC Lo spettacolo di oggi e pesava vicino 350 sterline un decennio fa.

Ha avuto un intervento chirurgico di bypass gastrico e ha perso 190 sterline, tuttavia, le sterline hanno iniziato a insinuarsi a causa della malattia di suo padre.

A 50 chili di rimbalzo, ha fatto a suo padre morente la promessa che avrebbe perso peso e sarebbe guarito.

Tuttavia, sapeva che aveva bisogno di formulare un piano di successo per perdere di nuovo il peso e tenerlo fuori per sempre.

Nozioni di base sulla dieta di Al Roker

Nonostante l'intervento di bypass gastrico iniziale, Al Roker ha ancora difficoltà a mantenere il peso.

Dice che ha escogitato un piano che ha solo alcune semplici regole e questo piano lo ha aiutato a perdere il peso di rimbalzo e controllare il suo abbuffarsi.

Al dice che la bilancia è il suo migliore amico e si pesa due volte al giorno, una volta al mattino e una volta alla sera.

A Detox Cleanse

Ad Al piace iniziare la sua dieta con una pulizia disintossicante. Inizialmente ha fatto una disintossicazione di 28 giorni all'inizio del suo viaggio di perdita di peso, dove ha eliminato caffeina, alcool, zucchero, latticini e glutine. Al ha perso 28 chili in 28 giorni.

Continua a fare disintossicazioni più brevi dopo le vacanze o altri eventi che lo hanno causato mangiare troppo.

Una dieta a base di cibi integrali

La maggior parte della dieta di Al Roker consiste nel consumare solo cibi integrali, evitando allo stesso tempo tutto ciò che viene elaborato o innaturale. La sua dieta è ricca di proteine ​​e povera di carboidrati.

Al gode di frullati di frutta, insalate, carni fresche, legumi e molte verdure. Tiene d'occhio le dimensioni della sua porzione, ma generalmente mantiene le cose piuttosto semplici.

Dice che contare le calorie o aggiungere punti non funziona per lui e il suo stile di vita frenetico.

Conosci i tuoi punti deboli

Al Roker ritiene che ogni persona debba conoscere i propri punti deboli o le insidie ​​della dieta e avere un piano in atto per affrontarle con successo.

Crede che questa sia una chiave vitale per chiunque desideri rimanere di successo a lungo termine.

Il metodo lento

L'esercizio fisico è un componente importante della dieta Al Roker poiché crede che la costruzione della massa muscolare aiuti a bruciare i grassi. Al si allena 3 giorni alla settimana usando il metodo lento reso popolare dalla trainer Melissa Li.

Questo si trova anche nel libro The Slow Burn Fitness Revolution, su cui Melissa basa il suo allenamento.

Nozioni di base sul metodo Slow:

  • Comprende tutti gli esercizi di allenamento della forza.
  • Il completamento di ogni rappresentante richiede 20 secondi.
  • I gruppi muscolari sono isolati.
  • I muscoli raggiungono l'esaurimento in meno di 2 minuti.
  • La sicurezza e la forma corretta sono fondamentali.

Il metodo lento è particolarmente utile per gli anziani o per le persone con disabilità poiché la sicurezza è fondamentale e per ogni movimento è richiesto un peso inferiore rispetto all'allenamento di forza tradizionale.

Costi

Al Roker: Never Going Back al dettaglio per $ 26,95.

Una ricetta preferita di Al Roker

Oltre ai consigli generali sulla perdita di peso, Al condivide anche alcune delle sue ricette salutari preferite. Eccone solo uno dal libro.

Colazione Burrito

INGREDIENTI:

  • 1 cucchiaino di olio di semi d'uva
  • ¼ di tazza di cipolla a dadini
  • ½ peperone rosso, affettato
  • Sale marino e pepe, a piacere
  • ¼ cucchiaino di cumino
  • 3 albumi d'uovo
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaio di coriandolo, tritato
  • 1 tortilla di riso
  • ¼ di avocado a dadini

INDICAZIONI:


1. Riscaldare l'olio di semi d'uva in una padella e aggiungere cipolla e pepe. Far rosolare per 5 minuti o fino a quando le verdure sono tenere. Condire con sale marino, pepe e cumino.

2. Mescolare nell'uovo e mescolare tutto insieme. Cuocere per 3-4 minuti. Appena prima che le uova vengano messe, aggiungi il coriandolo.

3. Spegnere il fuoco e lasciare che le uova finiscano la cottura dal fuoco della padella.

4. Nel frattempo, scalda la tortilla posizionandola a fuoco basso. Dagli circa 20 secondi circa da ogni lato fino a quando non sarà riscaldato e leggermente carbonizzato (puoi anche mettere la tortilla nel forno a fuoco basso).

5. Riempi la tortilla con lo strapazzino e aggiungi l'avocado appena tagliato a dadini. Tagliare a metà e servire.

Una lettura facile e consigli utili

La dieta di Al Roker descritta nel libro Non ci torneremo mai più è una lettura piacevole e molte persone saranno incoraggiate e ispirate dalla lotta personale di Al con l'obesità.

Sebbene questo libro non sia un programma dietetico dettagliato, offre molti consigli e suggerimenti per aiutare gli altri a seguire le linee guida utilizzate / utilizzate da Al Roker per mantenere il suo peso.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

    Riferimenti:
  • Cummings, D. E., Weigle, D. S., Frayo, R. S., Breen, P. A., Ma, M. K., Dellinger, E. P., Purnell, J. Q. (2002). Livelli plasmatici di grelina dopo perdita di peso indotta dalla dieta o intervento chirurgico di bypass gastrico. New England Journal of Medicine, 346 (21), 1623-1630. collegamento
  • Sugerman, H. J., Starkey, J. V., Birkenhauer, R. E. G. I. N. (1987). Uno studio prospettico randomizzato di bypass gastrico rispetto alla gastroplastica a bande verticali per l'obesità patologica e i loro effetti sui dolci rispetto ai mangiatori non dolci. Annali di chirurgia, 205 (6), 613. link
  • Bruce, B., Spiller, G. A., Klevay, L. M., Gallagher, S. K. (2000). Una dieta ricca di cibi interi e non raffinati altera favorevolmente i lipidi, le difese antiossidanti e la funzione del colon. Journal of American College of Nutrition, 19 (1), 61-67. collegamento

Ultima recensione: 4 marzo 2018


Guarda il video: Al Roker and Deborah Roberts Reveal Their Annual New Years Eve Tradition (Agosto 2022).