Informazione

Dieta alcalina acida

Dieta alcalina acida


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dieta alcalina acida studiata

L'equilibrio acido-alcalino all'interno del tuo corpo può essere interrotto dalla tua dieta, producendo fluidi interni acidi che causano problemi di salute indesiderati.

Questo può essere corretto adottando una dieta alcalina (o alcalinizzante), che si riflette nei bassi livelli di acido nel corpo.

Misura di acidità-alcalinità

L 'acidità di una soluzione (qualsiasi sostanza liquida) viene misurata sulla scala del pH, definita " "Potere dell'idrogeno". La scala del pH mostra l'attività degli ioni idrogeno presenti nel campione. La scala è logaritmica inversa: un'acidità elevata è rappresentata da un valore basso e una bassa acidità (ovvero alcalino o base sostanze) di alto valore, con un livello di acidità ad ogni gradino crescente pari a un decimo di quello precedente.

Ad esempio, rispetto al succo di limone a pH 2,4, il succo di arancia a pH 3,5 è meno di un decimo come acido e la birra a pH 4,5 è meno di un centesimo come acido. Il pH della maggior parte delle sostanze è compreso tra 0 e 14. L'acido gastrico ha un pH compreso tra 1,5 e 2 (molto acido), acqua pura 7 (considerata neutra, né acida né alcalina) e candeggina per uso domestico 12,5 (estremamente alcalina).

Livelli di pH nel corpo

Il livello di pH dei fluidi interni del corpo influisce su ogni cellula e, se sbilanciato, ciò sarà dannoso per il normale funzionamento di cellule, tessuti e organi. La dieta occidentale si basa in genere su carne e latticini, zuccheri, alcol, grassi saturi e caffeina, il che crea un ambiente cellulare acido. Un livello di pH così squilibrato può provocare problemi di salute come cancro, malattie cardiache, obesità, problemi di peso, allergie, affaticamento e invecchiamento precoce, nonché problemi al sistema nervoso, al sistema cardiovascolare e ai muscoli.

Il ‘Alkalarian’ L'approccio alla dieta inverte l'eccessiva acidificazione nel corpo, prima disintossicante e quindi creando e mantenendo un ambiente più alcalino in cui il corpo può guarire se stesso.

Una dieta alcalina è quella che produce un effetto alcalino sul corpo, basato sul residuo che rimane dopo che i nostri alimenti sono stati consumati o metabolizzati. Alcuni alimenti lasciano un residuo acido, altri un residuo alcalino. Il test dei livelli di pH corporeo utilizzando strisce di pH può determinare se è generalmente presente un intervallo bilanciato (da 6,75 a 7,25 a seconda del tipo di test - salivare o urinario).

Dieta alcalinizzante

Dobbiamo adottare e aderire a uno stile di vita che riduca l'acido per raggiungere il giusto equilibrio. Questo viene fatto consumando cibi e bevande alcalinizzanti, eliminando cibi e bevande acidificanti dalla dieta. In generale, se si raccomanda una dieta alcalina, utilizzare queste linee guida per uno stile di vita alcalino basato su una dieta prevalentemente vegetale:

Alimenti formanti alcalini

Assaggia i cibi alcalini per comprendere la maggior parte (75-80%) della tua dieta. Mangia insalate, verdure fresche, noci e oli sani e molti cibi crudi. Bere almeno 2-3 litri di acqua pulita e pura al giorno.
Verdure

Asparago
Barbabietola
broccoli
Cavoletti di Bruxelles
Cavolo
Carota

Cavolfiore
Sedano
zucchine
Cetriolo
aglio
Erbe (ad es. Grano, orzo)

Fagioli verdi
Lattuga
Cipolla
Piselli
Ravanello

Frutta

Avocado
Pompelmo
Limone
Lime

rabarbaro
Pomodoro
Anguria (neutra)

Oli grassi

Avocado

Olio di borragine
Olio di enotera
Lino
Olio di canapa
Oliva
Miscele di olio

Semi, noci, cereali

mandorle
Semole di grano saraceno
Cumino
Lino

Lenticchie
Zucca
Sesamo
farro
Germogli / semi germogliati freschi come paste: soia, erba medica, fagiolo verde, grano, ravanello, ceci, broccoli, hummus, tahini

Girasole

Bevande

"Bevande verdi"
Succo di verdura fresca
Acqua pura (distillata, osmosi inversa, ionizzata)
Acqua al limone (acqua pura + limone o lime fresco).

Tè alle erbe
Brodo vegetale
Latte di soia non zuccherato
Latte di mandorla

Alimenti formanti acidi

Assaggia gli alimenti che formano l'acido per comprendere il resto (20-25%) della tua dieta. Evita le carni grasse, i latticini, i formaggi, i dolciumi, i cioccolatini, l'alcool e il tabacco. Fai attenzione al contenuto nascosto di alimenti confezionati e pasti al microonde. Non cuocere troppo i pasti - questo rimuove tutta la nutrizione!
carni

Manzo
pollo
Crostacei altri frutti di mare (a parte i pesci grassi occasionali come il salmone)
agnello
Maiale
tacchino

Frutta

Tutti i frutti non elencati nella tabella alcalina.

latticini

Formaggio
Crema
Gelato

latte
Yogurt

Oli grassi

Olio di mais
Oli idrogenati

Margarina
Grassi saturi
Olio vegetale
Olio di semi di girasole

Bevande

birre
Bevande gassate
caffè
Frullati di latte
Succo di frutta
latte

Spirits

Convenience Foods

Candy / Dolci
Alimenti in scatola / in scatola
Cioccolato

Fast food
Pasti istantanei
Pasti a microonde
Zuppe In Polvere

Noci Di Semi

Anacardi
Arachidi
Pistacchi

Altri

Dolcificanti artificiali
Biscotti

Condimenti (salsa di pomodoro, maionese ecc.)
Uova
Miele
Salsa di soia
Tamari
Aceto

Pane bianco
Pasta Bianca
Pane integrale

Guarda anche

  • Il miracolo del pH di Robert Young - raggiungere la perdita di peso attraverso un corretto equilibrio del pH - su Amazon. Inoltre, sono disponibili altri titoli di questo autore sulla relazione tra buona salute e livelli di pH equilibrati.
  • 60 Seconds to Slim: sottolinea l'importanza del bilanciamento del pH per la perdita di peso.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

    Riferimenti:
  • McLauchlan, G., Fullarton, G. M., Crean, G. P., McColl, K. E. (1989). Confronto tra corpo gastrico e pH antrale: uno studio ambulatoriale di 24 ore su volontari sani. Gut, 30 (5), 573-578. collegamento
  • Bloomfield, A. L., Keefer, C. S. (1928). Acidità gastrica: relazione a vari fattori come l'età e la forma fisica. Journal of Clinical Investigation, 5 (2), 285. link
  • Remer, T., Manz, F. (1995). Potenziale carico di acido renale negli alimenti e sua influenza sul pH delle urine. Journal of American Dietetic Association, 95 (7), 791-797. collegamento
  • Buclin, T., Cosma, M., Appenzeller, M., Jacquet, A. F., Decosterd, L. A., Biollaz, J., Burckhardt, P. (2001). Gli acidi dietetici e gli alcali influenzano la ritenzione di calcio nelle ossa. Osteoporosis International, 12 (6), 493-499. collegamento

Ultima recensione: 16 gennaio 2018


Guarda il video: DIETA ACIDA VS DIETA ALCALINA Cuál es MEJOR? (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Didier

    Cosa fantastica, ho guardato, consiglio a tutti ...

  2. Mikora

    Oggi sono stato appositamente registrato per partecipare alla discussione.

  3. Burford

    Considero che tu commetta un errore.

  4. Albrecht

    Ben fatto, che frase ..., la meravigliosa idea

  5. Batilar

    Senza offendere il tuo prossimo,



Scrivi un messaggio