Informazione

Dieta a basso contenuto di FODMAP

Dieta a basso contenuto di FODMAP



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dieta a basso contenuto di FODMAP

La dieta a basso contenuto di FODMAP è stata creata da un team della Monash University (Australia), guidato dal professor Peter Gibson e incluso il dottor Shepherd e altri.

La ricerca ha dimostrato che la dieta a basso contenuto di FODMAP riduce i sintomi nelle persone a cui è stata diagnosticata la sindrome dell'intestino irritabile (IBS).

Ora è accettato e raccomandato come uno dei terapie dietetiche più efficaci per la sindrome dell'intestino irritabile.

Nozioni di base sulla dieta a basso contenuto di FODMAP

I FODMAP sono molecole presenti negli alimenti che mangiamo. FODMAPs è l'acronimo di:

  • fermentabili
  • oligosaccaridi
  • disaccaridi
  • monosaccaridi
  • polioli

Alcune persone hanno problemi ad assorbire queste molecole, quindi si fanno intatte verso l'intestino crasso. Una volta lì fungono da fonte di cibo per la normale flora batterica che digerisce e fermenta i FODMAP. Ciò si traduce in sintomi della sindrome dell'intestino irritabile ad esempio:

  • gonfiore
  • Flatulenza
  • Dolore addominale
  • Nausea
  • Diarrea
  • Stipsi

Dove si trovano i FODMAP

Fruttosio in eccesso:Miele, mele, mango, pera, anguria, sciroppo di mais ad alto fruttosio.
fruttani:Carciofi, asparagi, barbabietola rossa, aglio, cipolla, grano.
Lattosio:Latte, yogurt, ricotta, gelato.
Galattoligosaccaridi:Fagioli al forno, fagioli, lenticchie, ceci.
polioli:Mele, albicocche, avocado, prugne secche, funghi, sorbitolo, xilitolo, isomalto.

La dieta a basso contenuto di FODMAP

Una dieta a basso contenuto di FODMAP produce un significativo sollievo per oltre tre quarti delle persone con sintomi digestivi cronici.

Il libro delinea chiaramente:

  1. Alimenti sicuri
  2. Cibi che puoi mangiare con moderazione
  3. Alimenti che potresti dover evitare del tutto

Alla fine potresti essere in grado di reintrodurre alcuni degli alimenti contenenti FODMAPs - uno alla volta - per monitorare le tue reazioni. Tuttavia, per il sollievo dai sintomi in corso sarà probabilmente necessario continuare a limitare l'assunzione di molti alimenti.

UN Piano alimentare di 14 giorni è offerto per la dieta generale FODMAP. Inoltre, vengono forniti piani di pasti di 7 giorni per una serie di esigenze e preferenze dietetiche tra cui:

  • Vegetariano di latto-ovo
  • Vegano
  • Poco grasso
  • Senza lattosio

Include 80 deliziose ricette a basso contenuto di FODMAP, senza glutine

Esempi di pasti che puoi gustare con la dieta a basso contenuto di FODMAP includono:

  • Bocconcini di tofu speziati
  • Bacchette di pollo origano al limone
  • Pane di farina di mais con semi di zucca e zucchine
  • Insalata di quinoa di granchio e rucola
  • Pesce spada al sesamo balsamico
  • Curry di agnello e patate dolci
  • Casseruola di manzo e pancetta con gnocchi
  • Tagliatelle di Singapore
  • Torta Di Carote E Pecan
  • Budino di tapioca alla banana e caramello

Alimenti sicuri

Pesce, pollame, manzo, pancetta, tempeh, tofu, uova, formaggio feta, formaggio svizzero, latte senza lattosio, tortillas di mais, pane senza glutine, quinoa, riso, farina d'avena, semi di chia, mandorle, cavolo cinese, broccoli, zucchine , pomodoro, lattuga, zucca, patate, banana, kiwi, mandarini, melone, ananas, caffè, tè.

Piano pasti per un giorno

Colazione

Uova in camicia
Pane tostato senza grano
Burro o margarina
Marmellata o burro di arachidi

Spuntino mattutino

Due kiwi

Pranzo

Tortini di tonno, citronella e basilico
Insalata di spinaci, peperone, sedano, erbe fresche
1 manciata di bacche o uva

Spuntino pomeridiano

Biscotti Al Cioccolato

Cena

Ragù di maiale
Pasta senza glutine

Costi e spese

La dieta completa a basso contenuto di FODMAP: un piano rivoluzionario per la gestione di IBS e altri disturbi digestivi viene venduto a $ 18,95.

Professionisti

  • Dimostrato di alleviare i sintomi della sindrome dell'intestino irritabile e di altri disturbi gastrointestinali.
  • Fornisce spiegazioni dettagliate su come i FODMAP possono influenzare la salute dell'apparato digerente.
  • Include piani e ricette per pasti completi.
  • Offre consigli su come seguire la dieta per vegetariani, diabetici, celiaci e bambini.
  • L'autore è uno dei massimi esperti nel campo della ricerca sulla sindrome dell'intestino irritabile.

Contro

  • Molto restrittivo e richiede l'eliminazione di un'ampia varietà di alimenti diversi.
  • Difficile da mangiare in ristoranti e altre situazioni sociali.
  • La maggior parte delle persone dovrà rimanere a dieta per continuare a provare sollievo dai sintomi.
  • La dieta è non efficace per circa uno su quattro pazienti con sindrome dell'intestino irritabile.

Lavora per la maggioranza dei malati di IBS

Una dieta a basso contenuto di FODMAP ha dimostrato di fornire sollievo dai sintomi della sindrome dell'intestino irritabile e di altri disturbi digestivi. Questo libro spiega cosa sono i FODMAP, come sono coinvolti in queste condizioni e delinea un piano pratico per il recupero.

Questo modo di mangiare è efficace per oltre tre quarti dei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile. Tuttavia, per i migliori risultati si consiglia di lavorare con un nutrizionista o dietista qualificato.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

    citazioni:
  • Shepherd, S., Gibson, P. R. (2013). La dieta completa a basso contenuto di FODMAP: un piano rivoluzionario per la gestione dell'IBS e di altri disturbi digestivi. Editoria Workman.
  • Gibson, P. R., Shepherd, S. J. (2010). Gestione dietetica basata sull'evidenza dei sintomi gastrointestinali funzionali: l'approccio FODMAP. Giornale di gastroenterologia ed epatologia, 25 (2), 252-258. collegamento
  • De Roest, R. H., Dobbs, B. R., Chapman, B. A., Batman, B., O’Brien, L. A., Leeper, J. A., ... Gearry, R. B. La dieta a basso contenuto di FODMAP migliora i sintomi gastrointestinali nei pazienti con sindrome dell'intestino irritabile: uno studio prospettico. Rivista internazionale di pratica clinica. collegamento

Ultima recensione: 13 agosto 2017


Guarda il video: Il senza glutine e oltre: la dieta FodMap (Agosto 2022).