Informazione

Mangia dieta pulita

Mangia dieta pulita



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tosca Reno, editorialista della rivista Oxygen di Eat-Clean Diet, si basa sulle sue esperienze personali con perdita di peso.

Prima di scoprire come "mangiare pulito", Reno era in sovrappeso a 200 chili e mancava di energia dopo aver dato alla luce tre bambini. Ha intrapreso una trasformazione straordinaria cambiando la sua dieta e stile di vita.

Il suo approccio ha avuto un tale successo che ora è un'abile modella di costumi da bagno.

Mangia le basi per una dieta pulita

Mangiare pulito significa fondamentalmente che gli alimenti sono scelti tra quelli nel loro stato naturale; non trasformato e intero. Ad esempio i pomodori sono un alimento pulito mentre il ketchup no. La salsa di pomodoro fatta in casa può essere considerata un alimento pulito se viene preparata da zero con tutti gli ingredienti "puliti".

Questo non è necessariamente un approccio a basso contenuto calorico alla dieta con una maggiore enfasi sulla qualità degli alimenti selezionati, sebbene Tosca fornisca alcuni suggerimenti per aiutare con il controllo delle calorie.

Reno sottolinea l'importanza di consumare una colazione sana ogni giorno e di non saltare mai i pasti. Incoraggia anche le persone a dieta a prepararsi per i pasti che devono essere consumati fuori casa confezionando cibi nutrienti che viaggiano bene e pianificando in anticipo.

Raccomanda sei piccoli pasti ogni giorno che devono essere composti interamente da cibi puliti. Ogni pasto dovrebbe contenere circa 300-400 calorie e contenere proteine ​​e carboidrati complessi.

I pasti con cheat sono ammessi solo una volta alla settimana. Ciò significa che si tratta di un piano molto rigoroso che richiederà molta disciplina oltre a implementare una drammatica revisione della dieta e dello stile di vita per la maggior parte delle persone.

Alimenti consigliati

  • Una vasta gamma di frutta e verdura fresca costituisce il fondamento della dieta.
  • I carboidrati complessi includono legumi e cereali integrali come riso integrale e avena.
  • Proteine ​​magre come petto di pollo, tacchino e pesce.
  • Le fonti di grassi sani includono olio d'oliva, avocado e noci crude.
  • Gli alimenti da evitare comprendono tutti gli alimenti trasformati, i cereali raffinati, lo zucchero, i cibi contenenti grassi saturi e trans e l'alcool.

Esempio di piano alimentare pulito

Colazione


Frittelle di farina d'avena con fragole fresche

Spuntino mattutino


Mela con noci crude e frutta secca

Pranzo


Insalata di lenticchie francesi in stile mediterraneo

Spuntino pomeridiano


Frullato con frutta fresca e yogurt

Cena


Petto di pollo arrosto con patate rosse e asparagi

Dolce


Crumble di mirtilli rossi di mela

Raccomandazioni per l'esercizio

L'esercizio fisico è sottolineato come una parte essenziale di qualsiasi programma di perdita di peso e Reno consiglia ai lettori di aumentare l'attività il più possibile e di essere coinvolti in un programma di allenamento con i pesi per un minimo di 30 minuti ogni 3 giorni alla settimana. Attribuisce la propria trasformazione ispiratrice all'allenamento con i pesi in larga misura.

Questi esercizi di resistenza possono essere utilizzati con la dieta Eat Clean.

Costi e spese

Il libro Diet-Clean Recharged Diet costa $ 16,95.

Professionisti

  • Raccomanda un'assunzione equilibrata di tutti i gruppi alimentari.
  • Pasti frequenti sparsi nel corso della giornata prevengono la fame e forniscono un'alimentazione di alta qualità a intervalli regolari.
  • Sottolinea come mangiare cibi non trasformati interi ti farà sentire meglio e migliorare la tua salute e il tuo aspetto.
  • Enfasi in importanza di un'adeguata assunzione di acidi grassi essenziali.
  • Fornisce ottime risorse per la pianificazione di ricette e menu con stime dei tempi di preparazione dei pasti oltre all'analisi nutrizionale.
  • Aumenterà la consapevolezza delle dimensioni delle porzioni appropriate.
  • La storia personale di Reno sulla trasformazione è molto stimolante e aiuterà i lettori a sentirsi motivati ​​e incoraggiati a fare cambiamenti nella propria vita.

Contro

  • Piano molto rigoroso. Deve rinunciare a tutti gli alimenti trasformati inclusi carboidrati raffinati, zuccheri, cibi preparati e alcol.
  • Può interferire con le interazioni sociali, poiché mangiare fuori può essere estremamente difficile senza deviare dal piano.
  • Raccomanda integratori che non hanno un adeguato supporto scientifico della loro efficacia.

Mangiare sano è salutare

Nel complesso questo è probabilmente uno dei migliori piani disponibili se considerato dal punto di vista della qualità nutrizionale della dieta. Tuttavia, il consiglio di Reno di eliminare completamente i grassi saturi è discutibile in quanto vi sono prove che suggeriscono che abbiano ruoli importanti da svolgere nella salute.

Mangiare pulito richiede un'enorme disciplina e può interferire con alcuni aspetti dello stile di vita delle persone a dieta, ma con un'attenta pianificazione può certamente essere raggiunto ed è probabile che la maggior parte delle persone a dieta vengano premiate per la loro disciplina.

È probabile che alla fine seguirà la perdita di peso, ma i risultati saranno probabilmente più lenti rispetto a molti altri piani dietetici a causa del relativo apporto calorico più elevato in questa dieta. I vantaggi di questo approccio sono tuttavia che la perdita di peso ha maggiori probabilità di essere sostenuta e la salute sarà migliorata nel processo.

Altri titoli di Tosca

Just The Rules: la nuova guida rapida per un'alimentazione sana di Tosca.

Di Mizpah Matus B.Hlth.Sc (Hons)

    Riferimenti:
  • Reno, T. (2009). LA DIETA EAT-CLEAN Ricaricata !: PERDITA DI GRASSI che dura meglio che mai !. Editoria Robert Kennedy.
  • Smith, S., Paladino, A. (2010). Mangiare pulito e verde? Indagare le motivazioni dei consumatori verso l'acquisto di alimenti biologici. Australasian Marketing Journal (AMJ), 18 (2), 93-104. collegamento
  • Douglass, J. S., Tennant, D. R. (1997). Stima dell'assunzione dietetica di prodotti chimici alimentari. In Analisi del rischio chimico alimentare (pagg. 195-218). Springer Us. collegamento
  • Winter, C. K., Davis, S. F. (2006). Cibi organici. Journal of Food Science, 71 (9), R117-R124. collegamento

Ultima recensione: 25 gennaio 2018

Volevo solo dire quanto è bello questo sito. I calcolatori di fabbisogno calorico giornaliero e di macronutrienti che utilizzo sempre. Grazie!

-


Guarda il video: LA DIETA PERFETTA per dimagrire (Agosto 2022).